Ultima Ora: l’OPA di KKR su TIM

la riforma fiscale

Ieri pomeriggio si è riunito il consiglio di amministrazione di TIM per esaminare la proposta del fondo americano KKR, “di effettuare una possibile operazione sulle azioni attraverso un’offerta pubblica di acquisto sul 100% delle azioni ordinarie e di risparmio della Società” con lo scopo di portare la società al delisting, cioè alla cancellazione del titolo dal listino di Borsa.

Secondo una nota, l’OPA (Offerta di Pubblico Acquisto) lanciata da KKR su TIM sarebbe amichevole e aspira a ottenere “il gradimento degli amministratori della società e il supporto del management“, oltre che quello del governo.

TIM infatti è soggetta al golden power, un potere speciale che lo Stato italiano può esercitare per tutelare i settori strategici dell’economia.

Del golden power ne avevamo parlato qui, con articolo e attività didattiche da scaricare per livello B2+.

Bitcoin, Blockchain, Nifty

Bitcoin, blockchain e Nifty sono tre parole entrate nell’italiano. Vediamo più da vicino di cosa si tratta.

Per praticare l’abilità di comprensione orale del testo, scarica le attività didattiche e ascolta i podcast (speaker Marco Chiappini).

Leggi qui l’articolo completo.

Staccare cedola

Ancora oggi è molto usata l’espressione staccare cedola o staccare dividendo per indicare quando un’azienda o un ente pubblico paga gli interessi o gli utili ai possessori di azioni e obbligazioni.

Per praticare l’abilità di comprensione orale del testo, scarica le attività didattiche e ascolta i podcast (speaker Marco Chiappini).

Leggi qui l’articolo completo.

L’emissione del BTP Futura 2033

la riforma fiscale

E’ in corso il collocamento della quarta emissione del BTP Futura, il titolo di stato destinato al mercato retail, il cui gettito finanzierà gli interventi per la ripresa economica dell’Italia.

Il collocamento è oggi alla sua terza giornata e proseguirà fino al 12 novembre, salvo chiusura anticipata.

Il titolo ha scadenza 2033 e un meccanismo di rendimento di tipo step up, con cedole fisse già stabilite, in graduale aumento nel tempo: 0,75% dal primo al quarto anno, 1,25% dal quinto all’ottavo anno e 1,70% dal nono al dodicesimo anno.

Per saperne di più sui BTP Futura, ne ho parlato in questo articolo e podcast.

Il colore rosa

Da dove deriva il colore rosa della stampa finanziaria? Scopritelo con questo articolo.

Per praticare l’abilità di comprensione orale del testo, scarica le attività didattiche e ascolta i podcast (speaker Marco Chiappini).

Leggi qui l’articolo completo.

Gli appuntamenti di Novembre

Cercavo una foto per questo articolo sugli appuntamenti di Novembre e ho pensato di usare questa.

L’avevo scattata a gennaio di quasi quattro anni fa al Parco Lambro di Milano. Qui, negli Anni Settanta, si svolse il Festival del Proletariato Giovanile, considerato il Woodstock italiano.

Ma non divaghiamo. Ecco gli appuntamenti del penultimo mese dell’anno.

Milano, Parco Lambro (gennaio 2018)

Gli appuntamenti di novembre

Domenica 7 novembre, Il colore rosa (livello B2) con podcast e attività didattiche sul lessico.

Domenica 14 novembre, Lo stacco delle cedole e dei dividendi (livello B2/C1) con podcast e attività didattiche sul lessico e sulla comprensione orale del testo.

Domenica 21 novembre, Bitcoin, Blockchain, Nifty (livello B2) con podcast e attività didattiche sulla comprensione orale e sul riutilizzo del lessico.

Domenica 28 novembre, La volatilità del BTP (livello B2) con podcast e attività didattiche sulla comprensione orale del testo e sul periodo ipotetico dell’impossibilità e di tipo misto.

Buon Novembre a tutti…e se vi capita di andare a Milano, non dimenticate di fare una capatina al Parco Lambro!

I piani di risparmio

L’Italia è tradizionalmente un popolo di risparmiatori.

Eppure i risparmiatori italiani continuano a faticare parecchio a capire i piani di risparmio.

Per praticare l’abilità di comprensione orale del testo, scarica le attività didattiche per più livelli e ascolta il podcast (speaker Marco Chiappini).

Leggi qui l’articolo completo

Per molti anni ho scritto di cinema

Se mi chiedessero qual è il momento esatto in cui ho iniziato a scrivere giuro che non saprei rispondere.

Forse ho iniziato quando avrò avuto sei o sette anni e ho capito che mi piaceva mettere insieme pensieri e parole.

Scrivere mi fa fare ordine nel caos, senza parlare necessariamente di quel caos.

Sarà la penna che scorre libera tra le dita o le mani sulla tastiera che producono quel rassicurante ticchettìo: il fatto è che quando scrivo le idee prendono forma e si dispongono in sequenza per diventare qualcosa di più strutturato e articolato.

Se invece mi chiedessero qual è stata la prima volta al cinema, potrei dire che il mio primissimo ricordo dentro una sala buia è al cinema Cucciolo di Ostia. Il film era Sogni d’oro di un giovane regista romano, emergente e rivoluzionario: Nanni Moretti.

Per molti anni ho visto film.

Per molti anni ho visto film e ho scritto di cinema. Ho seguito anteprime nazionali e festival, ho visto film di un sacco di generi, cinematografie provenienti da tutti gli angoli del mondo e che affrontavano i temi più disparati.

Ho ascoltato dibattiti con registi, sceneggiatori, produttori, attori, membri del cast tecnico, critici cinematografici, cinefili. E ho preso fiumi di appunti che puntualmente trasformavo in recensioni.

Tra i tanti film di cui ho scritto, alcuni parlano anche di finanza.

Vi metto i link qui, magari vi va di leggere le mie recensioni (e magari pure di vedere il film).

Wall Street di Oliver Stone , 1987 (in assoluto, il mio film preferito);

Il capitale umano di Paolo Virzì, 2013 di cui ho parlato anche in questo blog.

Inside Job di Charles Ferguson , 2010

Billions (serie tv, prima stagione), 2017

Buona lettura…e buona visione!

Gli indici di Piazza Affari

Il FTSE MIB, acronimo di Financial Times Stock Exchange Milano Indice di Borsa è l’indice azionario di Piazza Affari per eccellenza.

Accanto al FTSE Mib ci sono gli indici FTSE Italia Mid Cap e FTSE Italia Small Cap.

Per praticare l’abilità di comprensione orale del testo, scarica le attività didattiche in .pdf e ascolta i podcast (speaker Marco Chiappini).

Leggi qui l’articolo completo.

XXI Settimana della Lingua Italiana nel Mondo

Presentata alla Farnesina la XXI edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, la rassegna che celebra ogni anno la lingua e la creatività italiane nel mondo.

L’iniziativa è nata nel 2001 in collaborazione con l’Accademia della Crusca, si svolge come di consueto nella terza settimana di ottobre ad opera dalla Rete diplomatico-consolare e degli Istituti Italiani di Cultura.

La XXI Settimana della Lingua Italiana nel mondo è in programma da oggi 18 ottobre e fino al 24, ha come tema Dantel’italiano.

Nella ricorrenza del 700esimo anniversario della scomparsa di Dante Alighieri, la Settimana della Lingua Italiana nel Mondo rappresenta l’ideale conclusione del programma di celebrazioni Dante, 700 nel mondo. Ma è anche il preludio agli Stati Generali della Lingua e della Creatività Italiane, in programma il 29 novembre.

Di Dante Alighieri e dell’indiscutibile portata della sua opera nella lingua e nella letteratura, ne abbiamo parlato in questi articoli:

Dante Alighieri, un uomo del suo tempo (podcast, livello B2)

Una bolgia! (podcast, livello B2)

Popolo di santi, poeti, navigatori…e peccatori (podcast, livello B2)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi